Riprodurre la vista umana è la sfida della visione artificiale. Vedere inteso non solo come acquisizione fotografica di un’area, ma soprattutto come interpretazione del contenuto di quell’area: l’informazione che ne deriva è intesa in questo caso come qualcosa che implica una decisione automatica del sistema. Il sistema di visione, il cui scopo è l’elaborazione delle immagini per varie finalità di controllo, è costituito da più elementi, che comprendono una telecamera industriale, un’ottica, un illuminatore, un computer con schede di acquisizione, un software di elaborazione e archiviazione e un monitor per la visualizzazione.

Sono diversi i settori che possono trarre vantaggio dall’uso della visione artificiale: industriale, medicale, sicurezza, scientifico, controllo del traffico, ma anche il mondo dell’arte e della cultura.

In questa sezione verranno pubblicati documenti e video-corsi sulla visione artificiale.